domenica 22 gennaio | 19:21
pubblicato il 02/apr/2013 15:12

Autogrill: Ugl, alta adesione a sciopero. Ora azienda ci ascolti

(ASCA) - Roma, 2 apr - ''Esprimiamo soddisfazione per l'alta adesione dei lavoratori di Autogrill Spa allo sciopero indetto nelle giornate delle festivita' pasquali contro il mancato passo indietro dell'azienda sugli esuberi in alcuni punti vendita del territorio nazionale''. Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Terziario, Giancarlo Bergamo, per il quale ''e' necessario salvaguardare gli attuali livelli occupazionali, considerando che si tratta di una vertenza che vede coinvolti circa 140 lavoratori''.

Per il sindacalista ''l'atteggiamento unilaterale dell'azienda, che spesso non sembra tenere in debito conto le richieste di tutte le organizzazioni sindacali, potrebbe indurci ad intraprendere azioni di protesta molto piu' incisive, richiedendo agli stessi lavoratori di intensificare la lotta per la difesa del loro posto di lavoro''.

''L'Ugl Terziario - conclude Bergamo - vuole dunque ringraziare tutti quei lavoratori dell'Autogrill Spa che con fatica e sacrifici stanno cercando di salvaguardare la loro occupazione, auspicando che l'azienda torni presto sui suoi passi e dia piu' ascolto ai sindacati''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4