mercoledì 07 dicembre | 19:16
pubblicato il 04/nov/2013 18:20

Auto: vendite gruppo Fiat ad ottobre -8,7%. Quota mercato al 28,1%

Auto: vendite gruppo Fiat ad ottobre -8,7%. Quota mercato al 28,1%

(ASCA) - Roma, 4 nov - Le immatricolazioni di Fiat Group Automobiles in ottobre sono state oltre 31 mila, l'8,7 per cento in meno rispetto allo stesso mese dell'anno scorso con una quota di mercato attestata al 28,1 per cento, in calo rispetto al 29,1 di un anno fa ma in crescita di mezzo punto percentuale nel confronto con settembre 2013.

Nei primi dieci mesi del 2013 le vendite di auto nuove del Gruppo sono state 321 mila (il 10,3 per cento in meno rispetto all'anno scorso) per una quota del 28,9 per cento, in calo di 0,7 punti percentuali rispetto ai primi dieci mesi del 2012.

Sono state poco meno di 24 mila le immatricolazioni del marchio Fiat in ottobre, il 4,7 per cento in meno nel confronto con un anno fa. La quota e' stata del 21,4 per cento in crescita sia rispetto all'anno scorso (+0,2 punti percentuali) sia rispetto a settembre 2013 (+1 punto percentuale). Le registrazioni nel progressivo annuo sono state oltre 240 mila (il 5,2 per cento in meno rispetto a un anno fa) e la quota e' stata del 21,6 per cento, in crescita rispetto all'anno scorso di 0,65 punti percentuali.

Lancia in ottobre ha immatricolato 4.600 vetture, il 15,7 per cento in meno rispetto all'anno scorso. La quota e' stata del 4,2 per cento.

Nel progressivo annuo il marchio ha registrato quasi 48.500 auto, il 21,9 per cento in meno rispetto ai primi dieci mesi del 2012, e la quota e' stata del 4,4 per cento.

Alfa Romeo in ottobre ha immatricolato oltre 2.300 vetture, il 29,7 per cento in meno rispetto a un anno fa e ha ottenuto una quota del 2,1 per cento.

Nei primi dieci mesi dell'anno le Alfa Romeo registrate sono state poco meno di 27.400, in calo del 25,9 per cento, con quota del 2,5 per cento.

Jeep ha immatricolato in ottobre 530 vetture, il 10,6 per cento in piu' rispetto a un anno fa, per una quota dello 0,5 per cento.

Le registrazioni nel progressivo annuo sono state quasi 4.900, il 10,9 per cento in meno nel confronto con i primi dieci mesi dell'anno scorso. La quota e' stata vicina allo 0,45 per cento, sostanzialmente la stessa di un anno fa.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni