domenica 26 febbraio | 11:18
pubblicato il 03/set/2014 14:43

Auto: vendite Chrysler Group in Usa +20%, miglior agosto da 2002

(ASCA) - New York, 3 set 2014 - Bene le vendite di Chrysler Group negli Stati Uniti: il colosso di Detroit, parte di Fiat Chrysler Automobiles (Fca), ha registrato un aumento delle immatricolazioni pari al 20% a 198.379 unita' dalle 165.552 dello stesso periodo dell'anno scorso, facendo segnare il miglior agosto dal 2002 e il 53esimo mese consecutivo di aumenti delle vendite. Come si legge nel comunicato della societa', a fare da traino sono stati i marchi Chrysler, Jeep e Ram Truck.

Da segnalare che le vendite del marchio Fiat negli Stati Uniti sono calate del 20% in agosto. Il calo e' attribuibile a un richiamo che prevede la sostituzione degli airbag per le ginocchia sulle Fiat 500L negli Stati Uniti e in Canada.

A24-Ars/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech