venerdì 24 febbraio | 09:42
pubblicato il 18/mar/2014 11:17

Auto: Unrae, Europa sta consolidando inversione di tendenza

Auto: Unrae, Europa sta consolidando inversione di tendenza

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - Il mercato auto in Europa cresce in febbraio del 7,6%, secondo i dati pubblicati dall'ACEA, a 894.730 immatricolazioni, confrontandosi con un febbraio 2013 al piu' basso livello di sempre e stimolata da 4 tra i Big 5.

In particolare - rileva Unrae - Germania (+4,3%, era stato +7,2% in gennaio), Spagna (+17,8%, un incremento ancora piu' forte di quello registrato in gennaio +7,6%), UK in crescita da 24 mesi consecutivi al +3 %, nonostante la stagionalita' tipicamente molto bassa di febbraio e l'Italia, che ha registrato il terzo incremento mensile, a +8,6% dopo una prolungata astinenza. Nel mese di febbraio, solo quattro Paesi (Norvegia, Cipro, Svizzera e Francia) sono in territorio negativo. Il mercato europeo nel 1* bimestre archivia un incremento del 6,3% a 1.862.597 unita' complessive, rispetto alle 1.751.821 di un anno fa.

''L'Europa sta ormai consolidando un'inversione di tendenza che potrebbe confermare a fine anno una moderata positivita''' - ha commentato Romano Valente, direttore generale dell'UNRAE, l'Associazione dei Costruttori esteri in Italia. ''L'Italia sta beneficiando di alcuni fenomeni tecnici come il confronto col risultato disastroso dei primi due mesi dello scorso anno (-17%), l'effetto combinato del rinvio di alcune migliaia di consegne nel canale noleggio breve termine da gennaio su febbraio e dell'anticipo di alcune forniture del lungo termine, mentre la propensione spontanea agli acquisti da parte dei privati, resta molto bassa''. ''Tuttavia - conclude Valente - l'UNRAE confida che le azioni del nuovo Governo siano in grado di supportare realmente il leggero miglioramento del clima di fiducia e delle aspettative sulla situazione economica che, affiancate da un lieve recupero di alcuni driver del settore auto, consentano di guardare con fiducia alla moderata crescita del mercato prevista per il 2014''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech