domenica 04 dicembre | 01:12
pubblicato il 04/set/2014 12:43

Auto: studio, calo tariffe medie RC -13,7%, Campania la piu' cara

(ASCA) - Roma, 4 set - Il premio RC auto medio in Italia ad agosto e' stato di 630,51 euro, con una variazione del -8,60% rispetto a sei mesi prima (689,87Euro) e del -13,71% rispetto allo stesso mese del 2013 (730,71 euro): questa la principale risultanza dell'Osservatorio RC Auto condotto da Facile.it in collaborazione con Assicurazione.it. Lo studio ha monitorato i prezzi offerti dalle compagnie assicurative e le caratteristiche dei preventivi compilati dagli utenti per scoprire comportamenti, caratteristiche e tariffe medie.

L'indagine ha preso in considerazione tre profili ''tipo'', a cui corrispondono classe di merito ed eta' differenti. Per il primo profilo - relativo ad un guidatore di 40 anni in prima classe di merito - l'assicurazione auto media ad agosto e' stata di 329,55 euro, con un calo del 4,2% rispetto a tre mesi prima. Va meglio per il secondo profilo - una donna di 35 anni in quarta classe di merito - il premio medio in Italia registrato nel mese di agosto e' stato di 359,37 euro, con una contrazione trimestrale pari all'11,5%.

Variazione piu' contenuta nel caso del terzo profilo - un giovane neopatentato in quattordicesima classe - a cui corrisponde nel mese di agosto 2014 un premio medio di circa 1.420,67 euro (solo -3,4% in tre mesi). ''I numeri del nostro Osservatorio mostrano il progressivo calo dei premi RC auto in Italia, afferma Mauro Giacobbe, amministratore delegato del comparatore di prezzi www.facile.it. Questa contrazione potrebbe aumentare ancora con un maggior ricorso alla comparazione delle tariffe proposte dalle compagnie. Gia' adesso, secondo i nostri dati, scegliendo la polizza assicurativa piu' conveniente tra le diverse offerte presenti sul mercato, ad agosto il risparmio medio possibile e' arrivato al 68%.''.

Dal punto di vista dei prezzi, nessuna sorpresa: le regioni in cui il premio medio pagato per l'assicurazione auto e' piu' alto in assoluto sono la Campania (1.169,40 euro), la Puglia (1.022,11 euro) e la Calabria (929,15Euro), tutte con premi che doppiano le regioni con i valori piu' bassi, vale a dire Valle d'Aosta (438,20euro) e Friuli Venezia Giulia (446,41euro). Rispetto ad agosto 2013, le regioni che hanno registrato i cali piu' consistenti, invece, sono state Marche (-18,35%), Puglia (-18,33%) e Toscana (-18,07%). com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari