domenica 19 febbraio | 20:28
pubblicato il 08/ago/2013 18:37

Auto: Fiat e Renault verso intesa con Zil per produrre in Russia

Auto: Fiat e Renault verso intesa con Zil per produrre in Russia

(ASCA) - Roma, 8 ago - Renault e Fiat stanno negoziano per la realizzazione di alcuni veicoli commerciali in Russia sulle linee di produzione della Zil. Lo riporta il secondo quotidiano economico russo Vedomosti. Fonti industriali e di governo hanno raccontato al giornale che Renault, Fiat e Zil hanno firmato la scorsa settimana un ''accordo preliminare'' in vista di una ''intesa definitiva entro la fine dell'anno''. Secondo Vedomosti, i veicoli che dovrebbero essere prodotti, a partire dal primo trimestre del 2014, sono la Renault Master e la Fiat Ducato, con una produzione di 50 mila veicoli l'anno. I costruttori occidentali sono molto interessati al mercato russo, che nel 2012 ha registrato una crescita record dell'11%, pur subendo una contrazione lo scorso mese di marzo. Assemblare auto in Russia consente ai gruppi stranieri di evitare di pagare una tassa sul riciclaggio attualmente imposta sulle vetture importate in Russia e contestata dalla Ue presso l'Organizzazione Mondiale del Commercio.

La Zil, fondata nel 1916, e' un marchio storico dei tempi dell'Unione Sovietica, quando realizzava le limousine per i rappresentanti del Cremlino. (fonte AFP).

uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia