sabato 03 dicembre | 19:21
pubblicato il 17/giu/2014 08:37

Auto: Fca, immatricolazioni Europa -2,9%. Quota al 6,3%

Auto: Fca, immatricolazioni Europa -2,9%. Quota al 6,3%

(ASCA) - Roma, 17 giu 2014 - Le immatricolazioni di Fiat Chrysler Automobiles a maggio sono state 71.800 Europa, in calo del 2,9% rispetto all'anno scorso, ma in crescita del 3,3% in confronto alle 69.500 di aprile 2014. La quota di maggio e' stata del 6,3%, era del 6,8%. Lo rende noto il gruppo torinese.

Le vendite di FCA sono aumentate in Germania (+14,5% in un mercato cresciuto del 5,2%), nel Regno Unito (+10,7% a fronte di un incremento del mercato del 7,7%) e soprattutto in Spagna dove in un mercato che ha registrato una crescita delle vendite del 16,9 per cento, Fiat Chrysler Automobiles ha aumentato le immatricolazioni del 55,5 per cento.

Nei primi cinque mesi del 2014 FCA ha registrato oltre 345 mila vetture, l'1,4% in piu' rispetto allo stesso periodo del 2013. La quota e' stata del 6,1%, era il 6,5 un anno fa.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari