martedì 21 febbraio | 11:29
pubblicato il 17/giu/2014 08:37

Auto: Fca, immatricolazioni Europa -2,9%. Quota al 6,3%

Auto: Fca, immatricolazioni Europa -2,9%. Quota al 6,3%

(ASCA) - Roma, 17 giu 2014 - Le immatricolazioni di Fiat Chrysler Automobiles a maggio sono state 71.800 Europa, in calo del 2,9% rispetto all'anno scorso, ma in crescita del 3,3% in confronto alle 69.500 di aprile 2014. La quota di maggio e' stata del 6,3%, era del 6,8%. Lo rende noto il gruppo torinese.

Le vendite di FCA sono aumentate in Germania (+14,5% in un mercato cresciuto del 5,2%), nel Regno Unito (+10,7% a fronte di un incremento del mercato del 7,7%) e soprattutto in Spagna dove in un mercato che ha registrato una crescita delle vendite del 16,9 per cento, Fiat Chrysler Automobiles ha aumentato le immatricolazioni del 55,5 per cento.

Nei primi cinque mesi del 2014 FCA ha registrato oltre 345 mila vetture, l'1,4% in piu' rispetto allo stesso periodo del 2013. La quota e' stata del 6,1%, era il 6,5 un anno fa.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia