mercoledì 18 gennaio | 17:50
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Auto blu/ Tagliate del 25%, nel 2012 risparmiati 160 milioni

Ministero: calo nei primi 11 mesi, totale vetture sotto 60mila

Roma, 28 dic. (askanews) - Si riducono ancora le auto blu della pubblica amministrazione, con un calo del 25% nei primi undici mesi del 2012. Lo comunica il ministero della Funzione pubblica, sottolineando che diminuisce il totale delle vetture della Pa, che scende sotto quota 60mila, con un risparmio stimato per il 2012 di oltre 160 milioni di euro. Nel parco auto della Pa, spiega il ministero della Funzione pubblica, le auto blu (vetture assegnate personalmente ai vertici delle amministrazioni o comunque con autista) attualmente sono 7.290. La diminuzione delle auto blu in 11 mesi è stata di 2.431 unità, con un -25% rispetto all'inizio del 2012. L'intero parco auto delle amministrazioni pubbliche, al 30 novembre, è di 59.532 vetture. La diminuzione delle auto blu - secondo il censimento di Palazzo Vidoni - è più accentuata nelle amministrazioni centrali rispetto a quelle locali. Nei primi undici mesi dell'anno, la Pa centrale ha firmato nel complesso 2.144 contratti di nuova acquisizione di auto, dei quali solo 278 (pari al 13%) relativi all'acquisizione di auto blu (per i due terzi rinnovo di noleggi in scadenza) e per la quota rimanente a titolo di acquisizioni in proprietà. Le auto blu nel Paese, "in calo in tutti i comparti, sono per il 27,4% nelle amministrazioni centrali e per il 72,6% nelle amministrazioni locali (27,7% nei Comuni, 12% nelle Asl, 8,8% nelle Province, 7,1% nelle Regioni)". Resta uno sbilanciamento della presenza delle auto con autista nelle regioni del Sud, con percentuali di auto blu, sul totale delle auto pubbliche nella regione, che oscillano dal 25,5% al 27,8% in Molise, Puglia, Calabria, Campania, Sicilia e Basilicata, a fronte di percentuali nelle regioni del Nord che vanno dal 2,5% dell'Emilia Romagna al 7,2% dell'Umbria. Al Sud, tuttavia, ci sono "diffusi casi di contrazione e in nessuna area regionale la quota di auto blu supera, come succedeva a inizio anno, la soglia del 30-35%".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina