venerdì 24 febbraio | 00:57
pubblicato il 01/ago/2013 18:26

Auto: a luglio -1,92% immatricolazioni in Italia

(ASCA) - Roma, 1 ago - In calo dell'1,92% a 107.514 veicoli le immatricolazioni italiane a luglio, a fronte delle 109.617 di luglio 2012. Nel mese di giugno sono state invece immatricolate 122.538 autovetture, con una variazione di -5,10% rispetto a giugno 2012, durante il quale ne furono immatricolate 129.118. A luglio 2013 sono stati registrati 364.347 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con un progresso del 2,4% rispetto a luglio 2012 (355.811). Il volume globale delle vendite (471.861 autovetture) ha dunque interessato per il 22,79% auto nuove e per il 77,21 % auto usate. Nel periodo gennaio-luglio 2013 il totale delle immatricolazioni e' sceso del 9,23% a 839.481 autovetture rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, durante il quale ne furono immatricolate 924.830. Nello stesso periodo i trasferimenti di proprieta' di auto usate sono cresciuti dell'1,08% a 2.504.018 rispetto all'anno precedente durante il quale ne furono registrati 2.477.188. red-fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech