lunedì 05 dicembre | 06:10
pubblicato il 27/giu/2014 12:00

Aumento capitale Mps fa tutto esaurito, sottoscritto 99,85%

Viola: ottimo risultato, allo Stato 3,5 miliardi

Aumento capitale Mps fa tutto esaurito, sottoscritto 99,85%

Roma, 27 giu. (askanews) - Si è concluso con successo l'aumento di capitale di Mps: è stato sottoscritto il 99,85% dell'offerta per un ammontare di oltre 4,99 miliardi. Lo rende noto l'istituto, aggiungendo che i diritti di opzione non esercitati saranno offerti in borsa a partire dal 1 luglio 2014. "L'ottima riuscita dell'aumento di capitale - ha affermato l'amministratore delegato Fabrizio Viola - ci consente di guardare al futuro con rinnovata energia. Questa operazione, oltre a consolidare i nostri requisiti patrimoniali, ci permetterà di restituire al governo italiano circa 3,5 miliardi, comprensivi di interessi e sovrapprezzo, ovvero la gran parte dei 'Monti bond' a suo tempo ottenuti. Un risultato positivo per Mps e per lo Stato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari