lunedì 23 gennaio | 10:17
pubblicato il 20/feb/2015 10:50

Attività imprese eurozona a massimi 7 mesi,assunzioni top da 2011

Bene Germania e Francia, ma resto dell'area segna frenata

Roma, 20 feb. (askanews) - Nuovo rafforzamento e superiore al previsto dell'attività delle imprese di Eurolandia. A febbraio l'indice dei responsabili degli approvvigionamenti ha segnato un incremento a 53,5 punti dai 52,6 di gennaio, riportandosi sui massimi da 7 mesi. Lo riferisce la società di ricerche Markit Economics, rilevando che si sono rafforzate domanda e ordini.

Nel Purchaisng Managers' Index i 50 punti sono la soglia limite tra crescita e contrazione dell'attività. In media gli analisti prevedevano un incremento a 53 punti.

Segnali positivi poi dal versante occupazionale. Secondo Markit tra l'accumulo di lavoro inevaso e la domanda che fornisce segnali di rialzo, le aziende hanno incrementato le assunzioni toccando il tasso più rapido da agosto 2011.

In base alla versione preliminare dell'indagine in Germania si è registrato un progressivo e forte rialzo dell'attività, mentre la Francia si è goduta il miglior mese di crescita da agosto 2011. Tuttavia Nel resto dell'eurozona la crescita è rallentata, dice Markit senza però specificare le dinamiche Paese per Paese dato che la stima iniziale dell'indice ha dettagli solo relativi alle due prime economie dell'area.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4