lunedì 05 dicembre | 12:25
pubblicato il 21/set/2015 10:09

Attacco hacker ad App Store in Cina, diverse applicazioni infette

La compagnia sta lavorando per rimuovere il virus

Attacco hacker ad App Store in Cina, diverse applicazioni infette

Roma, 21 set. (askanews) - La Apple ha annunciato oggi di star lavorando per rimuovere un codice infetto in diverse applicazioni usate da proprietari di iPhone e iPad in Cina. Si tratta, secondo quanto scrive la Bbc, del primo attacco su larga scala all'App Store.

Il gigante Usa ha riferito che hacker hanno inserito un codice dannoso nelle app persuadendo gli sviluppatori a utilizzare una versione contraffatta del software Apple.

Il programma, chiamato "XcodeGhost" permette agli hacker di prendere dati dagli apparecchi.

Le applicazioni infette sono ampiamente usate dagli utenti in Cina e includono WeChat, un'app per il download di musica e un'altra app per chiamare auto sullo stile di Uber.

Una portavoce di Apple, Christine Monaghan, ha detto che le app sono state rimosse dall'App Store e che la compagnia sta lavorando per reinserire la versione corretta dell'Xcode. Nel suo sito ufficiale, la Tencent che produce WeChat ha assicurato che le ultime versioni della app non sono colpite. (Fonte Afp)

Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari