giovedì 08 dicembre | 01:54
pubblicato il 18/mar/2014 18:23

Atm-Trenord: Pisapia, progetto Regione non convince. Maroni, peccato

(ASCA) - Milano, 18 mar 2014 - Giuliano Pisapia archivia il progetto di fusione tra Atm e Trenord cosi' come ipotizzato dalla Regione Lombardia. La proposta avanzata dal Pirellone ''non convince affatto'' Palazzo Marino, perche' secondo Pisapia l'integrazione auspicata da Maroni, una volta a regime provocherebbe ''una perdita'' per le casse del Comune.

Immediata la reazione del presidente della Regione. ''Mi spiace davvero che Pisapia non sia d'accordo, ne prendo atto.

Peccato'', sono le parole di Maroni, convinto che la proposta del Pirellone sia ''piu' che ragionevole'' perche' cosi' ''si crea un 'player' di livello europeo, che puo' fungere da polo di attrazione per tutto il sistema di mobilita' lombardo, dal ferro alla gomma''. Insomma secondo Maroni il progetto di integrazione tra Atm e Trenord ''migliora sicuramente la qualita' del servizio''.

Dal governatore anche una 'frecciata' all'indirizzo del primo cittadino di Milano: ''Non sono interessato ad avere un uomo in piu' o in meno o alle quote. Tutte cose che invece a lui, ho impressione interessino molto''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni