domenica 26 febbraio | 21:05
pubblicato il 08/mar/2013 18:10

Atlantia: utile -10% nel 2012, dividendo invariato a 0,746 euro

(ASCA) - Roma, 8 mar - Atlantia ha chiuso il 2012 con un utile di 808 milioni di euro, in calo del 10,1% rispetto al 2011. Il Cda proporra' all'assemblea la distribuzione di un dividendo invariato di 0,746 euro per azione, con la distribuzione a maggio di un saldo dividendo di 0,391 euro per azione che si aggiunge all'acconto di 0,355 euro per azione gia' distribuito a novembre 2012.

I ricavi consolidati sono pari a 4.034 milioni di euro, in aumento del +3,4% rispetto al 2011, essenzialmente per effetto della variazione del perimetro di consolidamento, mentre il traffico sulla rete del gruppo ha subito una flessione del 7,5% (anche per effetto di fenomeni straordinari che hanno inciso per circa lo 0,7%), mentre e' cresciuto del 4,8% sulla rete estera.

L'indebitamento finanziario netto del Gruppo al 31 dicembre 2012 e' pari a 10.064 milioni di euro, in aumento di 1.094 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2011 (8.970 milioni di euro), essenzialmente per effetto del consolidamento delle nuove societa' (circa 545 milioni di euro, inclusivi degli esborsi netti per l'acquisto delle relative quote di controllo).

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech