domenica 04 dicembre | 11:09
pubblicato il 19/mag/2014 12:48

AstraZeneca: crolla in borsa dopo no a offerta Pfizer

AstraZeneca: crolla in borsa dopo no a offerta Pfizer

(ASCA) - Roma, 19 mag 2014 - AztraZeneca boccia anche l'offerta di Pfizer da 117 miliardi e sembra che cali il sipario sulla possibile mega fusione nel settore farmaceutico. Pfizer ieri ha pesentato la quarta offerta per l'acquisizione di AstraZeneca alzando il corrispettivo a 69 miliardi di sterline (circa 117 miliardi di dollari) pari a 55 sterline ad azione precisando che non dara' seguito all'offerta senza il via libera del management di AstraZeneca. Immediata la reazione negativa sui mercati azionari. Il titolo Astrazeneca in apertura di contrattazioni ha accusato un tonfo del 15% per poi recuperare qualche posizione e registrare una flessione comunque superiore al 10%.

did/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari