venerdì 24 febbraio | 07:38
pubblicato il 19/mag/2014 12:48

AstraZeneca: crolla in borsa dopo no a offerta Pfizer

AstraZeneca: crolla in borsa dopo no a offerta Pfizer

(ASCA) - Roma, 19 mag 2014 - AztraZeneca boccia anche l'offerta di Pfizer da 117 miliardi e sembra che cali il sipario sulla possibile mega fusione nel settore farmaceutico. Pfizer ieri ha pesentato la quarta offerta per l'acquisizione di AstraZeneca alzando il corrispettivo a 69 miliardi di sterline (circa 117 miliardi di dollari) pari a 55 sterline ad azione precisando che non dara' seguito all'offerta senza il via libera del management di AstraZeneca. Immediata la reazione negativa sui mercati azionari. Il titolo Astrazeneca in apertura di contrattazioni ha accusato un tonfo del 15% per poi recuperare qualche posizione e registrare una flessione comunque superiore al 10%.

did/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech