mercoledì 22 febbraio | 19:49
pubblicato il 06/nov/2014 12:11

Ast, l'azienda: lo stabilimento di Terni non è in vendita

Operai davanti al ministero

Ast, l'azienda: lo stabilimento di Terni non è in vendita

Roma, 6 nov. (askanews) - La Ast di Terni non è in vendita. L'azionista vuole rilanciare la fabbrica. Lo ha detto all'incontro con i sindacati al ministero dello Sviluppo economico, Lucia Morselli, amministratore delegato delle Acciaierie speciali di Terni controllate dalla multinazionale ThyssenKrupp, secondo quanto riferiscono fonti sindacali presenti all'incontro.

Per assicurare che nessuno dei forni sia chiuso, pur lavorando a turni ridotti, occorre che lo stabilimento ternano produca almeno un milione di tonnellate di acciaio fuso all'anno, necessario anche per l'equilibrio finanziario dell'azienda, un punto questo, riferiscono sempre fonti sindacali, contenuto nel nuovo piano presentato al ministero.

Stamani un corteo di operai delle acciaierie di Terni ha sfilato davanti al ministero dello Sviluppo economico arrivando dalla stazione con bandiere della Cgil-Fiom e della Fim-Cisl. Gli operai, circa 400, sono raccolti davanti alla sede del ministero dello Sviluppo economico di via Molise dove è in corso l'incontro sulla vertenza dell'acciaieria ternana della ThyssenKrupp che vede a rischio circa 590 lavoratori.

Al tavolo sono presenti il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi, il viceministro Claudio De Vincenti, il segretario nazionale della Fiom Maurizio Landini, Guglielmo Gambardella della Uilm, Marco Bentivogli della Fim-Cisl e Maria Antonietta Vicaro della Ugl Metalmeccanici.

I lavoratori sono arrivati al ministero intonando slogan contro la Thyssen e contro la chiusura dell'acciaieria. Dopo i disordini della volta scorsa i lavoratori sono giunti al ministero senza problemi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech