lunedì 05 dicembre | 05:30
pubblicato il 18/giu/2013 19:36

Ast: Fismic, stallo preoccupante, governo intervenga subito

(ASCA) - Torino, 18 giu - ''C'e' una situazione di stallo preoccupante per l'Ast di Terni, chiediamo al governo di intervenire subito per evitare di trovarci presto in una situazione pericolosa''. Il Segretario nazionale della Fismic, Luigi Risi, che ha partecipato alla manifestazione di oggi nella citta' umbra, ha cosi' commentato la situazione del sito delle acciaierie messo in vendita dalla Outokumpu.

''Abbiamo bisogno al piu' presto - ha proseguito Risi - di una certezza sui tempi di vendita e abbiamo anche bisogno della certezza che il sito sia venduto con tutti i suoi componenti, compreso il tubificio.

Occorre poi un piano industriale che possa garantire produttivita' e occupazione. Per questo chiediamo al governo di intervenire in sede Ue per accelerare i tempi''. com/eg/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari