giovedì 19 gennaio | 21:07
pubblicato il 22/set/2014 16:24

Assopopolari: sono Popolari le banche con piu' alta reputazione

Esito Report Italy Banking Rep Track (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - Questa volta e' l'americano Reputation Institute, leader mondiale nella consulenza sulla reputazione aziendale, con il suo Report Italy Banking Rep Track ad assegnare alle banche popolari un posto di primo piano nel sistema creditizio italiano. L'indagine, avviata all'inizio dell'anno su un campione di clienti bancari con eta' compresa fra i 18 e i 64 anni, ha collocato ai primi sette posti ben quattro Banche Popolari: al primo, al terzo, al sesto e settimo posto. Lo rende noto Assopopolari.

Nelle opinioni espresse dagli oltre 500 intervistati emerge netta la preferenza per le banche del territorio, radicate nelle comunita' di appartenenza, e caratterizzate dalla prossimita' e da legami con la clientela sempre molto forti, come peraltro e' emerso chiaramente nel corso della crisi attuale. "Ci fa molto piacere ricevere in questo momento un ulteriore apprezzamento, questa volta formulato da un autorevole Istituto newyorchese - ha commentato il presidente di Assopopolari Ettore Caselli - in particolare mi preme sottolineare l'attestato di stima verso il Credito Popolare espresso da un campione rappresentativo della clientela per l'attenzione costante mostrata dalle nostre banche rispetto alle esigenze e ai bisogni di famiglie e di piccole e medie imprese. Un riconoscimento, questo, anche alla nostra forma cooperativa, che si mostra ancora oggi la piu' adeguata per mantenere e rafforzare quel ruolo di banca dei territori che ritengo sia un fattore determinante di successo".

Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale