giovedì 19 gennaio | 17:47
pubblicato il 04/lug/2013 13:52

Assopetroli: Ferrari Aggradi, chiarire norme Iva al 10%

(ASCA) - Roma, 4 lug - ''Vi e' la necessita' non piui' differibile, di chiarire in modo definitivo ed univoco le norme per l'applicazione dell'aliquota dell'Iva agevolata al 10% per i contratti di servizio energia, poiche' si e' creato un livello di incertezza insostenibile che discrimina le imprese a seconda dell'interpretazione che se ne da e che impatta sul mercato, disorientandolo''.

Cosi' il presidente di Assopetroli, Franco Ferrari Aggradi nel corso dell'assemblea annuale.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, 9 orologi atomici in avaria sui 18 satelliti di Galileo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale