domenica 11 dicembre | 08:08
pubblicato il 17/set/2014 11:59

Assocamerestero: made in Italy in affanno sui mercati esteri

Preoccupa la performance dei prodotti italiani (ASCA) - Roma, 17 set 2014 - Preoccupa la recente performance dei prodotti italiani sui mercati internazionali: nel mese di luglio, le esportazioni subiscono una riduzione del 2,5% a livello complessivo, mentre per i Paesi al di fuori dell'Ue a 27, che fino ad oggi hanno dato il contributo maggiore all'export, il calo e' pari al 2,6%. A sottolinearlo e' Assocamerestero.

"Il dato negativo del mese di luglio - ha spiegato il segretario generale di Assocamerestero, Gaetano Fausto Esposito - si spiega, da un lato, con la crisi economica e, in alcuni casi, politica che stanno attraversando alcuni tra i nostri principali partner extra-Ue, dall'altro, con il fatto che il periodo in questione coincide con la fase di massimo apprezzamento dell'euro sul dollaro (pari ad 1,36), fattore, questo, di freno delle nostre vendite sui mercati al di fuori dell'Unione Europea. Non resta che verificare se, nel medio periodo, l'attuale indebolimento della moneta unica potra' fungere da traino per la ripresa dell'export su questi mercati".

Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina