venerdì 24 febbraio | 07:57
pubblicato il 18/mar/2015 17:25

Assobirra: meno accise, 7000 posti di lavoro in più

Il Presidente Frausin rilancia la campagna di raccolta firme

Assobirra: meno accise, 7000 posti di lavoro in più

Roma (askanews) - Manifestazione oggi a Piazza Montecitorio al grido di "Rivoglio la mia birra" per rilanciare la campagna di raccolta firme contro le accise sulla birra che da gennaio 2015 sono arrivate a pesare, insieme all'IVA, oltre il 50 per cento del prezzo di una birra da 1 euro. Non a caso l'oggetto simbolo della campagna è una bottiglia di birra tagliata a metà. Basterebbe abbassarle di poco, le accise, per produrre effetti positivi sul giovane comparto della birra di qualità Made in Italy, dice il Presidente di Assobirra Alberto Frausin.

Una filiera - ha detto il Presidente Frausin - che dà lavoro complessivamente a 136mila persone. Si stima che un posto di lavoro in questo settore ne generi 24,5 nell'ospitalita' (bar, ristoranti, alberghi). Insieme alla nuova campagna "Salva la tua birra" che ha in un anno ha raccolto 115mila firme, Assobirra ha lanciato anche "Fisc-Ale, la prima birra che paghi due volte", che e' anche la prima birra mai prodotta dall'Associazione.

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech