domenica 26 febbraio | 00:06
pubblicato il 02/ott/2013 19:01

Assicurazioni, Sartorel: modello di business insostenible

L'ad di Allianz Italia: aziende più digitali per fare profitti

Assicurazioni, Sartorel: modello di business insostenible

Milano, (askanews) - Il modello di business del settore assicurativo non è più sostenibile: occorre riportare il cliente al centro e convertirsi al digitale. E' tranchant nel suo giudizio George Sartorel, tra i relatori dell'Insurance Day che si è tenuto a Milano. Ma l'amministratore delegato di Allianz Italia vede grandi prospettive per il settore, purché si seguano nuovi modelli, con grandi investimenti e molto coraggio."Dobbiamo essere 'anytime, anyway e all the time': dobbiamo essere sempre vicini ai nostri clienti, non una volta all'anno - ha dichiarato - dobbiamo offrire loro una esperienza on line, o anche con i nostri agenti, diversa da quella che diamo oggi. E' un cambiamento che deve succedere, il modello economico non è sostenibile. Ma se possiamo fare questo salto c'è spazio per crescere e per offrire ai clienti tanti nuovi prodotti e servizi per proteggere loro e le loro famiglie. C'è spazio per diventare aziende più digitali e anche per fare profitti".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech