lunedì 05 dicembre | 05:58
pubblicato il 14/feb/2013 14:58

Assicurazioni: Minucci, la crisi si e' sentita ed ha pesato

(ASCA) - Trieste, 14 feb - ''La crisi si e' sentita e ha certamente pesato. Lo abbiamo visto nel corso di questi ultimi due anni con delle pesanti flessioni sulla raccolta assicurativa-vita. Bisogna pensare che nel 2010 si e' avuto una raccolta di circa 90 miliardi di euro che nel 2011 sono calati a 70 e che diventeranno intorno ai 55-57 miliardi nel 2012''. Cosi' a Trieste il presidente dell'Ania Aldo Minucci a margine di un convegno alle Generali. ''Il fenomeno si attua anche nel comparto danni che evidenzia una stabilizzazione dei premi'', ha proseguito Minucci, specificando che anche ''sulla parte auto abbiamo una media di riduzione dello 0,5 per cento. Quindi la crisi economica si sente pesantemente non soltanto sulla parte consumi, il cosi' detto retail, ma anche sulla parte delle imprese che evidentemente stanno riducendo le loro coperture assicurative''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari