domenica 22 gennaio | 23:52
pubblicato il 14/feb/2013 14:58

Assicurazioni: Minucci, la crisi si e' sentita ed ha pesato

(ASCA) - Trieste, 14 feb - ''La crisi si e' sentita e ha certamente pesato. Lo abbiamo visto nel corso di questi ultimi due anni con delle pesanti flessioni sulla raccolta assicurativa-vita. Bisogna pensare che nel 2010 si e' avuto una raccolta di circa 90 miliardi di euro che nel 2011 sono calati a 70 e che diventeranno intorno ai 55-57 miliardi nel 2012''. Cosi' a Trieste il presidente dell'Ania Aldo Minucci a margine di un convegno alle Generali. ''Il fenomeno si attua anche nel comparto danni che evidenzia una stabilizzazione dei premi'', ha proseguito Minucci, specificando che anche ''sulla parte auto abbiamo una media di riduzione dello 0,5 per cento. Quindi la crisi economica si sente pesantemente non soltanto sulla parte consumi, il cosi' detto retail, ma anche sulla parte delle imprese che evidentemente stanno riducendo le loro coperture assicurative''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4