domenica 22 gennaio | 05:12
pubblicato il 06/nov/2013 12:58

Assicurazioni: Ivass, piu' trasparenza su contratti poliennali danni

(ASCA) - Roma, 6 nov - L'Ivass, l'autorita' di vigilanza sulle compagnie assicurative, rende noto di essere intervenuta, con lettera del 5 novembre, ''presso le imprese di assicurazione per garantire ai consumatori maggiore tutela nei contratti di assicurazione danni di durata poliennale (malattia, infortuni, responsabilita' civile generale,ecc.), prevedendo che le imprese indichino chiaramente in polizza se il contratto ha beneficiato di uno sconto a causa della sua lunga durata e che, a fronte dello sconto applicato, il contraente non puo' esercitare la facolta' di recesso dal contratto per i primi cinque anni di durata contrattuale. Sulla base dei reclami arrivati all'IVASS, infatti, risulta che molte imprese attuano le disposizioni della legge n. 99/2009 in materia di recesso dai contratti pluriennali in maniera non coerente con i principi di correttezza e trasparenza che devono ispirare le relazioni con i clienti. La legge n. 99/2009 ha eliminato la facolta' per l'assicurato di recedere ogni anno dal contratto, prevedendo tuttavia, per gli assicurati che assumono un impegno contrattuale di piu' lunga durata, il diritto di ottenere uno sconto rispetto al premio per il contratto di durata annuale.

Tuttavia molte imprese non indicano nel contratto la misura dello sconto applicato. Quando il consumatore chiede di recedere dal contratto si vede rispondere dall'impresa che cio' non e' possibile, in quanto il contratto ha beneficiato della riduzione. Le imprese, d'ora in poi, dovranno indicare nella polizza, in modo chiaro, la misura dello sconto applicato, con l'avvertenza per il consumatore che, avendo beneficiato dello sconto, non puo' recedere dal contratto per i primi cinque anni''.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4