giovedì 19 gennaio | 21:00
pubblicato il 18/feb/2013 16:38

ASI: Corte Conti, contenere spese e razionalizzare costi

(ASCA) - Roma, 18 feb - Nella relazione sulla gestione attuata dalla Agenzia Spaziali Italiana (ASI) negli esercizi 2010 e 2011 la Corte dei Conti ha evidenziato per l'esercizio 2010: un disavanzo finanziario di euro 61.551.800, disavanzo peggiorato nell'esercizio 2011 (euro 153.437.819), per effetto della notevole diminuzione delle entrate (-17,8%), conseguente alla riduzione dei trasferimenti statali (-13,34%). Modesta riduzione ha fatto registrare la spesa (-3,78%), nonostante l'aumento del 6,70% della spesa corrente - in ragione della drastica riduzione delle spese in conto capitale (-89,87%). L'avanzo di amministrazione si e' ridotto, nel 2010, ad euro 374.157.443, con una diminuzione del 7,77% rispetto al 31/12/2009 e, del 38,39% nel 2011. Nel 2010 si e' avuto un disavanzo economico di euro 154.481.562, peggiorato nel 2011, (euro 183.360.219); il patrimonio netto al 31/12/2010 si e' ridotto ad euro 1.058.913.484 ed al 31/12/2011 si ulteriormente ridotto ad euro 875.553.265 (-17,32%). La spesa unitaria media per il personale e' aumentata nel 2010 del 14,47% ed e' diminuita nel 2011 dell'8,38%. Gli impegni totali per i programmi nazionali e per l'ESA, che rappresentano circa il 93% della spesa complessiva dell'Agenzia, sono aumentati, nel 2010, del 2,74% e, nel 2011, del 7,25%. In esito alle analisi effettuate in sede di controllo la Corte ha, conclusivamente, sottolineato l'esigenza che l'Agenzia: ponga una particolare attenzione al contenimento della spesa ed alla razionalizzazione dei costi della gestione; non adotti provvedimenti di stabilizzazione del personale assunto a tempo determinato su fondi provenienti da contratti di ricerca; si attenga alle indicazioni del Ministro vigilante in tema di designazioni per la nomina negli organi di gestione delle societa' partecipate; ponga maggiore attenzione al ricalcolo degli ammortamenti.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale