martedì 28 febbraio | 04:22
pubblicato il 14/nov/2013 20:03

AS Roma: risultato positivo 30/9 per 19,5 mln. Resta perdita esercizio

(ASCA) - Roma, 14 nov - Approvato dal cda della AS Roma il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2013. Il risultato netto consolidato al 30 settembre 2013 e' positivo per 19,5 milioni di euro (negativo per 16,8 milioni di euro, al 30 settembre 2012), in miglioramento di 36,3 milioni di euro rispetto al primo trimestre dell'esercizio precedente. In particolare, ''il risultato conseguito riflette gli esiti positivi delle operazioni di mercato realizzate nell'ambito della sessione estiva della campagna trasferimenti, che hanno generato plusvalenze per complessivi 52,7 milioni di euro, nonche' la contabilizzazione del bonus, pari a 6 milioni di euro, riconosciuto dalla Nike Western Europe alla firma del contratto preliminare di sponsorizzazione tecnica, che avra' durata di 10 anni, a partire dalla stagione 2014/2015''. Il margine operativo lordo consolidato (Ebitda) al 30 settembre 2013, positivo per 31,2 milioni di euro (negativo per 8,8 milioni di euro, al 30 settembre 2012), tiene conto dei risultati della gestione operativa del parco calciatori, sopra evidenziati. Il patrimonio netto consolidato al 30 settembre 2013 e' negativo per 42,8 milioni di euro, in miglioramento di 23,2 milioni di euro, per (i) il Risultato economico dell'esercizio, positivo per 19,5 milioni di euro, ed (ii) il Versamento in conto futuro aumento di capitale, effettuato da Neep Roma Holding S.p.A. nel mese di luglio 2013, per 3,45 milioni di euro, a completamento dei pagamenti gia' eseguiti nell'esercizio 2012/2013, a valere sulla seconda e terza tranche, per come deliberato dall'assemblea degli azionisti del 30 gennaio 2012. La posizione finanziaria netta consolidata al 30 settembre 2013, negativa per 80,5 milioni di euro, registra un miglioramento di 8,1 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2013, e si compone di disponibilita' liquide, per 1,9 milioni di euro (8,6 milioni di euro, al 30 giugno 2013), e indebitamento finanziario, per 82,4 milioni di euro (97,2 milioni di euro, al 30 giugno 2013). Nell'esercizio in corso - conclude l'AS Roma - la societa' sta continuando a lavorare con l'obiettivo di raggiungere un costante miglioramento dei risultati economici e sportivi. Anche per l'esercizio corrente si prevede una significativa perdita economica, seppur con un miglioramento notevole rispetto al 2012/2013.

com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech