martedì 06 dicembre | 15:01
pubblicato il 14/nov/2013 20:03

AS Roma: risultato positivo 30/9 per 19,5 mln. Resta perdita esercizio

(ASCA) - Roma, 14 nov - Approvato dal cda della AS Roma il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2013. Il risultato netto consolidato al 30 settembre 2013 e' positivo per 19,5 milioni di euro (negativo per 16,8 milioni di euro, al 30 settembre 2012), in miglioramento di 36,3 milioni di euro rispetto al primo trimestre dell'esercizio precedente. In particolare, ''il risultato conseguito riflette gli esiti positivi delle operazioni di mercato realizzate nell'ambito della sessione estiva della campagna trasferimenti, che hanno generato plusvalenze per complessivi 52,7 milioni di euro, nonche' la contabilizzazione del bonus, pari a 6 milioni di euro, riconosciuto dalla Nike Western Europe alla firma del contratto preliminare di sponsorizzazione tecnica, che avra' durata di 10 anni, a partire dalla stagione 2014/2015''. Il margine operativo lordo consolidato (Ebitda) al 30 settembre 2013, positivo per 31,2 milioni di euro (negativo per 8,8 milioni di euro, al 30 settembre 2012), tiene conto dei risultati della gestione operativa del parco calciatori, sopra evidenziati. Il patrimonio netto consolidato al 30 settembre 2013 e' negativo per 42,8 milioni di euro, in miglioramento di 23,2 milioni di euro, per (i) il Risultato economico dell'esercizio, positivo per 19,5 milioni di euro, ed (ii) il Versamento in conto futuro aumento di capitale, effettuato da Neep Roma Holding S.p.A. nel mese di luglio 2013, per 3,45 milioni di euro, a completamento dei pagamenti gia' eseguiti nell'esercizio 2012/2013, a valere sulla seconda e terza tranche, per come deliberato dall'assemblea degli azionisti del 30 gennaio 2012. La posizione finanziaria netta consolidata al 30 settembre 2013, negativa per 80,5 milioni di euro, registra un miglioramento di 8,1 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2013, e si compone di disponibilita' liquide, per 1,9 milioni di euro (8,6 milioni di euro, al 30 giugno 2013), e indebitamento finanziario, per 82,4 milioni di euro (97,2 milioni di euro, al 30 giugno 2013). Nell'esercizio in corso - conclude l'AS Roma - la societa' sta continuando a lavorare con l'obiettivo di raggiungere un costante miglioramento dei risultati economici e sportivi. Anche per l'esercizio corrente si prevede una significativa perdita economica, seppur con un miglioramento notevole rispetto al 2012/2013.

com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni