venerdì 24 febbraio | 05:23
pubblicato il 20/set/2014 17:37

Art. 18, Cgil a Renzi: basta insulti al sindacato, discutiamo

Il sindacato su Twitter risponde al premier e apre al dialogo

Art. 18, Cgil a Renzi: basta insulti al sindacato, discutiamo

Milano, (askanews) - "Basta insulti al sindacato: guardiamoci negli occhi e discutiamone". Una risposta a Matteo Renzi e un invito al dialogo sul tema del lavoro: arriva tramite Twitter la reazione della Cgil alle parole del premier, che in un video si chiedeva dove fossero finiti i sindacati in questi anni di crescita del precariato."Da sempre ci battiamo per estendere diritti e tutele. Renzi vuole fare lo stesso?" è la domanda che la Cgil si pone sul social, dove illustra i 6 punti per la riforma del lavoro: no ai licenziamenti senza ragione, alla retrocessione in serie B di tutti i lavoratori, al demansionamento; sì a diritti e tutele come malattia e maternità, al contratto a tutele crescenti se si cancellano i contratti che producono precarietà. La regola è "garantire la dignità di chi lavora".Anche la Cisl ammorbidisce i toni con il segretario Raffaele Bonanni: il reintegro del lavoratore licenziato senza giusta causa, dice "è un'ossessione, meglio pensare ai disagiati". Niente sciopero, assicura, aprendo a una rimodulazione dell'articolo 18.

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech