sabato 21 gennaio | 09:55
pubblicato il 18/apr/2014 13:36

Arriva WorldPass sportello per aziende a caccia di mercati esteri

Dardanello (Unioncamere): 70mila potenziali esportatori

Arriva WorldPass sportello per aziende a caccia di mercati esteri

Roma, 18 apr. (askanews) - Si chiama WorldPass ed è lo sportello delle Camere di commercio dedicato alle imprese a caccia di mercati esteri. Con un semplice click all'indirizzo www.worldpass.camcom.it le aziende che vogliano informarsi su eventuali mercati di sbocco dei loro prodotti avranno tutte le informazioni utili. Inoltre un team di esperti sarà a loro disposizione per rispondere alle domande inviate. Ad un anno circa dal suo lancio, WorldPass si sta rivelando un utile strumento, come spiega il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello."Io dico con grande entusiasmo che abbiamo letto i numeri di come in questo anno questo nostro sportello è servito alle imprese italiane. Oltre 200mila pagine sono state lette, sono state aperte dagli operatori italiani e oltre 100mila imprese hanno usato WorldPass ore avere le informazioni che servono ". "Dietro questo sportello c'è tutto uno staff di protagonisti, di questo mondo, di questo settore pronti in 72 ore a dare le risposte che servono per risolvere un problema. 4,23-4,28 E per creare le condizioni per questo made in Italy di diventare sempre più protagonista sul mercato globale". Si tratta di una delle iniziative per spingere le aziende italiane all'internazionalizzazione e all'export, che anche nella crisi sta tenendo bene. Lo dimostra la Cabina di regia presso il governo di cui Unioncamere fa parte."Fare un'unica strategia all'interno del paese, mettere insieme, capacità, idee, risorse, progetti, per dare una spinta determinante a quelle che già sono oggi oltre 200mila imprese italiane che riescono a fare performance positive per l'export, ma soprattutto per nuove decine di migliaia di imprese che noi abbiamo individuato in 70mila che hanno la possibilità di diventare protagoniste sul mercato globale ma che hanno assolutamente bisogno di avere una cabina di regia e il sistema delle Camere di commercio al fianco".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Agroalimentare
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4