domenica 19 febbraio | 22:18
pubblicato il 23/giu/2014 09:22

Argentina: governo punta ad aprire negoziato con i creditori

Argentina: governo punta ad aprire negoziato con i creditori

(ASCA) - Roma, 23 giu 2014 - L'Argentina nei prossimi giorni tentera' di aprire una trattativa con i creditori dopo che l'Alta Corte degli Stati Uniti ha rifiutato di considerare l'appello di Buenos Aires, confermando cosi' una sentenza di tribunali di grado inferiore che vieta al Paese latinoamericano di effettuare qualunque pagamento sul debito ristrutturato dopo il suo storico default nel 2001 se non rimborsa anche i anche i fondi hedge che hanno rifiutato l'accordo e tra questi ci sono Aurelius Capital e Elliott Management. L'Argentina deve a questi fondi, che avevano acquistato il debito a prezzi molto scontati dopo la crisi, oltre 1,3 miliardi di dollari.

Il presidente argentino Cristina Kirchner ha dichiarato che il ministro dell'economia Axel Kicillof si sta preparando per una serie di incontri con i creditori e il giudice del distretto di New York Thomas Griesa. Secondo alcune indiscrezioni i fondi hedge potrebbero accettare il pagamento dei crediti con una parte cash, una in altri titoli e una terza parte rinegoziando le scadenze. La sentenza del giudice riesa prevede invece il pagamento cash di 1,5 miliardi di dollari da parte del governo di Buenos Aires ai fondi, sulla base dell'equo trattamento dei creditori per il default da 100 miliardi di dollari del 2001.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia