domenica 22 gennaio | 09:18
pubblicato il 23/giu/2014 09:22

Argentina: governo punta ad aprire negoziato con i creditori

Argentina: governo punta ad aprire negoziato con i creditori

(ASCA) - Roma, 23 giu 2014 - L'Argentina nei prossimi giorni tentera' di aprire una trattativa con i creditori dopo che l'Alta Corte degli Stati Uniti ha rifiutato di considerare l'appello di Buenos Aires, confermando cosi' una sentenza di tribunali di grado inferiore che vieta al Paese latinoamericano di effettuare qualunque pagamento sul debito ristrutturato dopo il suo storico default nel 2001 se non rimborsa anche i anche i fondi hedge che hanno rifiutato l'accordo e tra questi ci sono Aurelius Capital e Elliott Management. L'Argentina deve a questi fondi, che avevano acquistato il debito a prezzi molto scontati dopo la crisi, oltre 1,3 miliardi di dollari.

Il presidente argentino Cristina Kirchner ha dichiarato che il ministro dell'economia Axel Kicillof si sta preparando per una serie di incontri con i creditori e il giudice del distretto di New York Thomas Griesa. Secondo alcune indiscrezioni i fondi hedge potrebbero accettare il pagamento dei crediti con una parte cash, una in altri titoli e una terza parte rinegoziando le scadenze. La sentenza del giudice riesa prevede invece il pagamento cash di 1,5 miliardi di dollari da parte del governo di Buenos Aires ai fondi, sulla base dell'equo trattamento dei creditori per il default da 100 miliardi di dollari del 2001.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4