domenica 19 febbraio | 12:55
pubblicato il 30/ago/2016 15:15

Apple, Vestager: non ci saranno impatti sui investimenti esteri

"La decisione di Monti su Microsoft non ha penalizzato l'Europa"

Apple, Vestager: non ci saranno impatti sui investimenti esteri

Roma, 30 ago. (askanews) - La decisione della Commissione europea su Apple "non avrà alcun impatto negativo sugli investimenti esteri in Europa". Ne è sicura la commissaria europea alla consorrenza Margrethe Vestager, rispondendo in conferenza stampa.

Vestager ha sottolineato che "non si tratta di una multa ma di tasse non pagate" aggiungendo che "gli aiuti di Stato sono aiuti di Stato. Non importa in quale forma. Le regole europee sono molto chiare e già il mio predecessore Mario Monti (da commissario inflisse la prima maxi multa europea a un gruppo americano, la Microsoft) pose una forte enfasi su questo elemento, senza che ciò abbia provocato un impatto negativo sugli investimenti esteri in Europa". "La Commissione europea ha preso molte decisioni sugli aiuti di Stato in tema di tasse senza provocare impatti sugli investimenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia