sabato 10 dicembre | 02:16
pubblicato il 04/set/2014 20:44

Apple: un fornitore accusato di violare i diritti dei lavoratori

E' Catcher Technology, nella citta' cinese di Suqian (ASCA) - New York, 4 set 2014 - Mentre le sue azioni stanno per toccare i massimi storici, Apple dovra' affrontare nuove accuse di violare i diritti dei lavoratori. Ne parla il New York Times.

Il caso riguarda gli operai di una fabbrica di Catcher Technology, nella citta' di Suqian, in Cina. Catcher produce lo scheletro esterno di metallo per iPad e alcune componenti di iPhone oltre a lavorare per altre compagnie hi-tech. Secondo le accuse - che arrivano dal gruppo non profit ambientalista Green America e da China Labor Watch, un gruppo di tutela dei lavoratori con sede a New York - gli operai sarebbero sottoposti a orari massacranti e costretti a maneggiare agenti chimici tossici senza la protezione adeguata. Apple da parte sua ha dichiarato che "c'e' spazio per un miglioramento delle attivita' di Catcher" e ha predisposto un'indagine interna. La fabbrica era impegnata nella costruzione dello scheletro di alluminio per un nuovo modello di iPad e di componenti dell'iPhone 5. (segue) A24-Pau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina