domenica 26 febbraio | 17:51
pubblicato il 02/apr/2015 11:22

Apple, Ue punta riflettori su futuro servizio streaming musica

Ft: questionari inviati a case discografiche

Apple, Ue punta riflettori su futuro sevizio streaming musica

Roma, 2 apr. (askanews) - L'Antitrust europeo ha puntato i riflettori sugli accordi che Apple sta stringendo con le case discografiche, in vista del lancio del suo nuovo servizio di streaming musicale pubblicizzato. Lo riporta il Financial Times, citando fonti anonime secondo cui la Commissione europea ha recapitato questionari a diverse case discografiche, con l'obiettivo di raccogliere informazioni.

Secondo il quotidiano si tratta di un passo che solitamente viene innescato a seguito di reclami da parte di operatori interessati. Il futuro servizio di streaming musicale di Apple entrerà in concorrenza con quelli di Spotify, Deezer e Google.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech