martedì 24 gennaio | 16:33
pubblicato il 07/mar/2016 15:34

Apple, anche i Mac attaccati dal virus che chiede il riscatto

Di solito questi attacchi hacker coinvolgono pc Windows

Apple, anche i Mac attaccati dal virus che chiede il riscatto

New York, 7 mar. (askanews) - Basta rispondere a una mail sbagliata o entrare su un sito che in realtà è solo un esca per vedere il proprio computer, o meglio i dati contenuti da esse, bloccati. A questo punto un gruppo di hacker vi chiederà un riscatto. Fino a qualche giorno fa i 'ransomware', virus che prendono in ostaggio il computer, aveva colpito solo pc con sistema operativo Windows. Adesso c'è stato il primo attacco che ha coinvolto i Mac di Apple.

A scoprire quanto stava accadendo è stata la società californiana Palo Alto Networks. L'allarme è arrivato subito a Apple. Un portavoce ha fatto sapere che il gruppo ha preso provvedimenti per prevenire gli attacchi. Questo genere di virus è in costante crescita e ha un giro di affari di centinaia di milioni di dollari all'anno a livello globale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4