giovedì 19 gennaio | 20:34
pubblicato il 19/mar/2014 16:32

Appalti: Authority, semplificare normativa autocertificazioni per gare

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - Semplificare la normativa riguardante le autocertificazioni per la partecipazione a gare per appalti pubblici. L'Autorita' per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha inviato a Governo e Parlamento un atto di segnalazione con il quale suggerisce di modificare il codice dei contratti per quanto riguarda l'obbligo di dichiarazioni relative all'assenza delle cause di esclusione. La norma in questione - art. 38 c.

1 del Codice - e la giurisprudenza in materia, lasciano, secondo l'Avcp, eccessiva discrezionalita' alle stazioni appaltanti nella verifica dei requisiti. Per alleggerire e snellire la procedura prevista l'Autorita' suggerisce di adottare una modalita' di comunicazione piu' semplice, prevedendo che, per la presentazione delle offerte, l'obbligo di dichiarazione per i procuratori speciali gravi sul soggetto che sottoscrive i documenti di gara. Le dichiarazioni sostitutive dei procuratori speciali dovranno essere raccolte e conservate da tale soggetto e, quando la Banca dati nazionale dei contratti pubblici andra' a regime, potranno essere inserite nel sistema AVCPass. Con le modifiche normative proposte, spiega l'Authority, si ridurrebbe il numero di dichiarazioni che l'impresa e' tenuta ad allegare e i tempi di esame della documentazione prodotta dai concorrenti da parte della commissione di gara, senza incidere sulla regolarita' della procedura.

''Le modifiche normative proposte dall'Avcp - si legge in una nota - consentono una riduzione degli oneri a carico di imprese ed enti e sono quindi in linea con la salvaguardia dei principi di efficienza della pubblica amministrazione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale