martedì 21 febbraio | 00:35
pubblicato il 04/lug/2014 18:05

Antitrust: superare ostacoli alla competitivita' per favorire crescita

(ASCA) - Roma, 4 lug 2014 - ''Sulla semplificazione della regolazione e sulla liberalizzazione dei mercati negli ultimi anni molto e' gia' stato fatto ma molto resta ancora da fare''. Lo scrive l'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato nella segnalazione inviata a Governo e Parlamento per la predisposizione del disegno di legge annuale per la concorrenza in attuazione della legge 23 luglio 2009, n. 99.

La segnalazione rappresenta il contributo tecnico dell'Autorita' ai soggetti istituzionali, Governo e Parlamento, chiamati a compiere le scelte di politica economica, nell'individuare le misure ritenute utili per il processo di rinnovamento dell'economia.

Secondo l'Antitrust ''e' imprescindibile realizzare in maniera compiuta le riforme strutturali dei mercati accelerando l'attuazione effettiva di quelle avviate: solo cosi' sara' possibile eliminare gli ostacoli che limitano la concorrenza e la competitivita' del tessuto produttivo nazionale, superando al contempo le strozzature infrastrutturali ancora esistenti''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia