giovedì 23 febbraio | 22:51
pubblicato il 06/giu/2016 15:08

Antitrust: stop a 252 siti web per vendita prodotti contraffatti

"Informazioni false su natura e caratteristiche dei prodotti"

Antitrust: stop a 252 siti web per vendita prodotti contraffatti

Roma, 6 giu. (askanews) - Stop a 252 siti internet per vendita di prodotti contraffatti. Con nove provvedimenti contro altrettanti operatori online di prodotti contraffatti, l'Antitrust ha ordinato la sospensione entro due giorni di "ogni attività diretta a diffondere i contenuti" di 252 siti web, tutti all'estero. Le decisioni "sono state adottate in via cautelare per pratiche commerciali scorrette e ingannevoli".

L'authority, sulla base di diverse segnalazioni, in particolare quelle ricevute dall'Adoc e da Indicam (Istituto Centromarca per la lotta alla contraffazione), ha accertato che questi siti forniscono "informazioni non rispondenti al vero in merito alla natura, alle caratteristiche dei prodotti e all'utilizzo di diversi marchi". Sarebbero state omesse, inoltre, "informazioni rilevanti sull'identità e l'indirizzo geografico" dei rispettivi operatori.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech