domenica 22 gennaio | 15:23
pubblicato il 05/mar/2014 14:49

Antitrust: multa da 500mila euro a siti web su vendita farmaci online

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - Sanzioni per complessivi 500 mila euro a due societa' e ad un'impresa individuale che avevano diffuso informazioni ingannevoli sulla liceita' della vendita on line di farmaci senza l'intermediazione di un farmacista e, nel caso di farmaci cosiddetti Etici, senza una preventiva consultazione e prescrizione medica. Lo ha deciso l'Antitrust che ha sanzionato la societa' britannica Hexpress, la societa' italiana Web Pharmacy Rx e Giuseppe Pellegrino con sanzioni pari, rispettivamente, a 250 mila euro, 200 mila euro e 50 mila euro.

Il provvedimento, spiega l'Antitrust, e' stato adottato ad esito di un procedimento avviato alla luce di una segnalazione congiunta dal Tavolo tecnico sulle farmacie illegali composto da AIFA, Nas, Ministero per lo Sviluppo Economico e Ministero della Salute e delle segnalazioni della Guardia di Finanza - Nucleo Speciale Tutela Mercati, di Federfarma, Federazione Ordine Farmacisti Italiani, nei confronti di un insieme di siti: oltre a 121doc.net, it.121doc.net e 121doc.it, di cui e' titolare la societa' Hexpress Ltd, anche i siti www.anagen.net (titolare Giuseppe Pellegrino) e www.webpharmacy.biz, dell'omonima societa'.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4