sabato 03 dicembre | 20:50
pubblicato il 30/giu/2014 16:25

Antitrust: e-commerce spinge economia ma non sia Far West

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''L'e-commerce offre straordinarie possibilita' di crescita economica, ma internet non puo' tramutarsi in un Far West dove tutto e' consentito''. Lo ha detto il presidente dell'Antitrust, Giovanni Pitruzzella, nella relazione annuale dell'Autorita'.

L'attivita' a tutela del consumatore ''si e' concentrata in particolare su quei settori che, per la novita' delle relazioni commerciali, possono dare vita a nuove forme di sfruttamento del consumatore. Per queste ragioni - ha spiegato - tra le priorita' dell'Antitrust c'e' l'e-commerce, settore nel quale abbiamo concluso casi importanti, che hanno condotto all'oscuramento di 160 siti che vendevano prodotti contraffatti e di 3 siti che vendevano farmaci soggetti a prescrizione medica''.

Inoltre l'Antitrust ha avviato ''tre istruttorie nei confronti di grandi operatori dei nuovi mercati aperti da internet, quali Google, Apple, Amazon e Gameloft nel settore delle applicazioni gratuite per smartphone e tablet, Tripadvisor nel mercato delle recensioni online e Groupon in quello dell'e-couponing''.

eco/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari