domenica 11 dicembre | 01:17
pubblicato il 28/mag/2013 10:59

Antitrust: avvia istruttoria su FS dopo segnalazione di Ntv

Antitrust: avvia istruttoria su FS dopo segnalazione di Ntv

(ASCA) - Roma, 28 mag - L'Autorita' Antitrust ha deliberato di avviare un'istruttoria per verificare se il gruppo FS abbia abusato della propria posizione dominante nei mercati dell'accesso all'infrastruttura ferroviaria nazionale, della gestione degli spazi pubblicitari all'interno delle principali stazioni italiane e nel mercato dei servizi di trasporto ferroviario passeggeri ad alta velocita'. La decisione e' stata adottata alla luce delle segnalazioni inviate dal concorrente NTV tra il 2012 e il maggio 2013.

Secondo l'Antitrust - si legge in un comunicato - i comportamenti denunciati che FS avrebbe messo in atto, per il tramite delle controllate RFI, Trenitalia, Grandistazioni, Centostazioni ed FS Sistemi Urbani, potrebbero rallentare l'ingresso nel mercato dei servizi ferroviari ad alta velocita' da parte dell'operatore nuovo entrante NTV a beneficio di Trenitalia, con pregiudizio per il consumatore finale.

In base alle denunce il gruppo avrebbe attuato una strategia volta a ostacolare l'accesso all'infrastruttura ferroviaria e a rendere non profittevole l'offerta di servizi ad alta velocita' da parte di NTV: si tratterebbe di comportamenti di compressione dei margini ai danni dell'unico concorrente nel trasporto passeggeri ad alta velocita' e di comportamenti ostruzionistici nell'accesso all'infrastruttura ferroviaria (mancata assegnazione di tracce nell'ora di punta e mancato accesso all'impianto di manutenzione di Milano San Rocco).

Inoltre ci sarebbero discriminazioni e ostruzionismo alle attivita' di NTV in numerose stazioni facenti parte del network dell'alta velocita'. Infine inefficienze nella gestione di numerose stazioni servite da NTV.

''Tali condotte, se verificate, potrebbero incidere - conclude la nota - in maniera decisiva proprio nella fase piu' delicata di start-up di NTV, innalzandone significativamente i costi di ingresso e favorendo Trenitalia''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina