martedì 17 gennaio | 02:44
pubblicato il 18/feb/2013 18:51

Antitrust: accoglie impegni Adr su autonoleggio low cost a Fiumicino

(ASCA) - Roma, 18 feb - L'Antitrust accoglie gli impegni di Adr e chiude senza infrazioni l'istruttoria sulla societa' di gestione di Fiumicino aperta il 26 aprile dell'anno scorso per verificare un possibile abuso di posizione dominante di Adr nei confronti di imprese che svolgono attivita' di autonoleggio low cost presso lo scalo romano. Si tratte di imprese che offrono il servizio di autonoleggio al pubblico esclusivamente a mezzo di pubblicita' in internet - perlopiu' in siti dedicati a offerte di viaggi - e stipulando i contratti secondo modalita' informatiche, senza la disponibilita' di infrastrutture fisiche dedicate all'intermediazione commerciale. Questo genere di attivita' si sta sviluppando rapidamente a livello europeo, seguendo la strategia di appoggiarsi a rimesse operanti nei pressi delle strutture aeroportuali. L'Antitrust, nella riunione del 31 gennaio scorso, ha deciso di accettare gli impegni presi da Adr rendendoli vincolanti. Adr mettera' infatti a disposizione 8 spazi di sosta/fermata, situati in aree strategiche dell'Aeroporto (4 presso il terminal dei voli nazionali e 4 presso il terminal dei voli internazionali), consentendo cosi' lo sviluppo dei servizi di autonoleggio low cost. Il corrispettivo che sara' richiesto da ADR per la subconcessione delle aree avra' un importo fisso, privo di royalty sul fatturato, sara' parametrato sulla base della dimensione delle aziende e dall'intensita' di sfruttamento dei servizi aeroportuali, non potra' superare la media degli importi attualmente corrisposti da altri autoparcheggiatori.

In caso di saturazione degli spazi, Adr ricorrera' alla gara per selezionare gli operatori che potranno utilizzare gli spazi stessi con criteri di trasparenza che verranno comunicati all'Antitrust. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello