venerdì 09 dicembre | 07:19
pubblicato il 18/feb/2013 18:51

Antitrust: accoglie impegni Adr su autonoleggio low cost a Fiumicino

(ASCA) - Roma, 18 feb - L'Antitrust accoglie gli impegni di Adr e chiude senza infrazioni l'istruttoria sulla societa' di gestione di Fiumicino aperta il 26 aprile dell'anno scorso per verificare un possibile abuso di posizione dominante di Adr nei confronti di imprese che svolgono attivita' di autonoleggio low cost presso lo scalo romano. Si tratte di imprese che offrono il servizio di autonoleggio al pubblico esclusivamente a mezzo di pubblicita' in internet - perlopiu' in siti dedicati a offerte di viaggi - e stipulando i contratti secondo modalita' informatiche, senza la disponibilita' di infrastrutture fisiche dedicate all'intermediazione commerciale. Questo genere di attivita' si sta sviluppando rapidamente a livello europeo, seguendo la strategia di appoggiarsi a rimesse operanti nei pressi delle strutture aeroportuali. L'Antitrust, nella riunione del 31 gennaio scorso, ha deciso di accettare gli impegni presi da Adr rendendoli vincolanti. Adr mettera' infatti a disposizione 8 spazi di sosta/fermata, situati in aree strategiche dell'Aeroporto (4 presso il terminal dei voli nazionali e 4 presso il terminal dei voli internazionali), consentendo cosi' lo sviluppo dei servizi di autonoleggio low cost. Il corrispettivo che sara' richiesto da ADR per la subconcessione delle aree avra' un importo fisso, privo di royalty sul fatturato, sara' parametrato sulla base della dimensione delle aziende e dall'intensita' di sfruttamento dei servizi aeroportuali, non potra' superare la media degli importi attualmente corrisposti da altri autoparcheggiatori.

In caso di saturazione degli spazi, Adr ricorrera' alla gara per selezionare gli operatori che potranno utilizzare gli spazi stessi con criteri di trasparenza che verranno comunicati all'Antitrust. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni