giovedì 19 gennaio | 21:07
pubblicato il 15/set/2014 16:47

Antitrust a Regione Lazio, rivedere licenze trasporti

Restrizioni a concorrenza per taxi su porti e aeroporti (ASCA) - Roma, 15 set 2014 - L'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato ha inviato una segnalazione alla Regione Lazio, riguardante alcuni profili restrittivi della concorrenza relativi alle norme che disciplinano l'esercizio del trasporto pubblico non di linea e le norme concernenti il ruolo dei conducenti.

La legislazione vigente prevede, infatti, che per i collegamenti con i porti e gli aeroporti, aperti al traffico civile, sono autorizzati ad effettuare il servizio di taxi e di noleggio con conducente (NCC) solo i titolari di licenze ed autorizzazioni rilasciate dal comune capoluogo di Regione, nonche' dal Comune o dai Comuni nel cui ambito territoriale i porti e gli aeroporti ricadono.

Per l'Antitrust tali disposizioni incidono negativamente sul livello di concorrenza che caratterizza i collegamenti con i porti e gli aeroporti, poiche' limitano il numero dei soggetti cui e' consentito di svolgere il servizio di taxi e di NCC sulla base di un parametro di natura territoriale discriminatorio e non giustificato da un interesse avente rilevanza generale.

L'esistenza di vincoli di natura territoriale, in quanto non funzionale ne' proporzionale rispetto alle eventuali esigenze dei Comuni, si pone, inoltre, in contrasto con i principi europei di liberta' di stabilimento e libera prestazione dei servizi sanciti dal Trattato Ue, ostacolando ingiustificatamente l'esercizio di tali liberta'.

Per questi motivi, l'Antitrust ha auspicato che tali considerazioni possano costituire la base per un riesame complessivo della materia da parte della Regione Lazio.

DID

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale