domenica 22 gennaio | 01:16
pubblicato il 07/nov/2013 16:43

AnsaldoBreda: tribunale accoglie richiesta nomina esperti su treno V250

AnsaldoBreda: tribunale accoglie richiesta nomina esperti su treno V250

(ASCA) - Roma, 7 nov - La Corte di Utrecht ha accolto l'istanza, presentata da AnsaldoBreda, in relazione alla nomina di esperti indipendenti per accertare se il treno ad alta velocita' V250 sia conforme al progetto, se sussistano difetti che blocchino o possano impedire la circolazione del mezzo ed inoltre se gli interventi adottati da AB sui treni, a seguito degli eventi del gennaio scorso, siano idonei. Lo annuncia la societa' sottolineando che ''la decisione dei giudici, che non e' appellabile da parte di NS e NMBS, consentira' di fare piena luce sul reale stato dei veicoli AV''.

Il provvedimento ha assegnato alle parti il termine del 28 novembre per individuare di comune accordo il perito.

Nelle scorse settimane, ricorda AnsaldoBreda, ''la pubblicazione del report indipendente della societa' Mott MacDonald, da parte di alcuni organi di stampa nordeuropei, aveva gia' fatto emergere in modo inequivocabile che il treno V250 Fyra e' sicuro e affidabile''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4