sabato 21 gennaio | 20:31
pubblicato il 15/apr/2014 17:51

Ansaldo Sts: dobbiamo diventare più grandi per contratti migliori

Parla De Luca, presidente dell'azienda e direttore Finmeccanica

Ansaldo Sts: dobbiamo diventare più grandi per contratti migliori

Genova (askanews) - "Ansaldo Sts è inadeguata in termini dimensionali. Dobbiamo diventare più grandi per prendere contratti di dimensioni più grandi, nell'ordine dei 7 o 800 milioni di euro". Lo ha affermato il presidente di Ansaldo Sts e direttore generale di Finmeccanica, Sergio De Luca, durante l'assemblea degli azionisti di Ansaldo Sts."Questa società -ha ribadito De Luca- deve far parte di un grande gruppo. Dobbiamo essere grandi, far parte di un gruppo radicato nei mercati, presente e autorevole, in quei mercati dove l'Italia e l'Europa sono marginali"."Da ultimo -ha aggiunto il presidente di Ansaldo Sts- dobbiamo avere un accesso più stabile e consistente di quello che ci ha assicurato fino ad ora Ansaldo Breda, che ci ha consentito di vincere gare importanti e si è sempre dimostrato un partner molto affidabile ma messi insieme non siamo abbastanza grandi per partecipare a alcune gare".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4