domenica 04 dicembre | 03:20
pubblicato il 06/giu/2013 18:09

Ansaldo Breda: Manfellotto, disposti a cooperare con belgi e olandesi

(ASCA) - Napoli, 6 giu - ''Se i clienti chiedono di cooperare per arrivare ad un'intesa? Perche' no''. Maurizio Manfellotto, Ad di Ansaldo Breda, risponde cosi' ad un cronista che chiede se ci siano margini di composizione nello 'scontro' con le Ferrovie belghe (NMBS) e olandesi (NS) per la rinuncia di una parte consistente della commessa di 19 treni ad alta velocita' FYRA V250. ''Nell'ultima fase abbiamo avuto rapporti di alto livello, integri, seri - dice l'ad - se i clienti chiedessero di cooperare, perche' no. Se c'e' un obiettivo comune certamente ci impegneremo''.

dqu/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari