domenica 04 dicembre | 18:08
pubblicato il 02/gen/2014 19:09

Ansaldo Breda: De Vincenti, ricercare soluzioni industriali per Carini

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014- ''Il Tavolo che abbiamo convocato per il 14 gennaio sulla situazione della Ansaldo Breda di Palermo - una situazione di difficolta' che ha indotto l'azienda a fare ricorso alla Cassa integrazione ordinaria - serve ad aprire un confronto tra azienda, sindacati e istituzioni per discutere del futuro produttivo dello stabilimento di Carini''. E' quanto afferma il sottosegretario allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti a proposito della vertenza dello stabilimento del Palermitano.

''Come Governo- sottolinea l'esponente dell'esecutivo- siamo impegnati ad esplorare tutte le alternative che possano aprire una prospettiva industriale e occupazionale adeguata per il sito siciliano, in modo che la CIG svolga la sua funzione istituzionale di tutela del reddito dei lavoratori''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari