lunedì 23 gennaio | 00:15
pubblicato il 17/set/2013 15:32

Anie Energia: da sistemi di accumulo risparmi per oltre 500 mln

(ASCA) - Roma, 17 set - Anie Energia ha presentato oggi a Roma a Palazzo Altieri ''Residential Electrical Storage Systems'', il primo studio nazionale sui benefici dei sistemi di accumulo elettrochimico, non solo per il sistema elettrico, ma anche per l'utente finale. Secondo lo studio una diffusione massiva di questa tecnologia, che ha la finalita' di trattenere l'energia in eccesso generata durante il giorno permettendo di utilizzarla durante la notte, incrementa l'autoconsumo dell'energia fotovoltaica dal 30% al 70% determinando un notevole risparmio per i proprietari degli impianti e benefici rilevanti per il sistema elettrico, calcolati da Anie Energia in oltre 500 milioni di euro annui.

Lo comunica una nota dell'associazione.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4