lunedì 20 febbraio | 12:45
pubblicato il 01/ott/2014 14:11

Angeletti: Tfr in busta paga? Non serve, giù tasse lavoro

Non è questa la strada giusta

Angeletti: Tfr in busta paga? Non serve, giù tasse lavoro

Bergamo, 1 ott. (askanews) - Tagliare le tasse sul lavoro è l'unica strada per rilanciare i consumi e non mettere il Tfr in busta paga. Ne è convinto il leader della Uil, Luigi Angeletti. "Capisco l'esigenza di dare qualche euro nella tasche degli italiano per rilanciare i consumi ma non è quella la strada, bisogna continuare a ridurre le tasse sul lavoro", ha detto nel corso di un dibattito al congresso nazionale della Uilca.

"Abbiamo spiegato che doveva servire a integrare la pensione, cosa gli diciamo? Avete sbagliato, tanto in pensione non ci andrete, spendeteli adesso i soldi - ha aggiunto Angeletti - è senza senso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia