lunedì 20 febbraio | 07:53
pubblicato il 10/nov/2014 13:59

Angeletti lascia, Barbagallo sarà il nuovo leader della Uil

Passaggio di testimone nel congresso che inizierà il 19 novembre

Angeletti lascia, Barbagallo sarà il nuovo leader della Uil

Roma, 10 nov. (askanews) - Dopo 14 anni alla guida della Uil, Luigi Angeletti ha rimesso oggi il suo mandato al Consiglio confederale confermando la decisione, annunciata a gennaio, di non ricandidarsi al vertice dell'Organizzazione. A succedergli sarà Carmelo Barbagallo, segretario generale aggiunto del sindacato di via Lucullo, che ha raccolto il sostegno dell'organizzazione.

Il passaggio di testimone avverrà la prossima settimana in occasione del XVI Congresso nazionale della Uil che eleggerà il nuovo Consiglio confederale chiamato a votare sulla proposta di Barbagallo a nuovo leader del sindacato.

Angeletti ha ufficializzato, sempre nella giornata di oggi, l'esito della consultazione, che ha accompagnato l'iter congressuale di questi mesi, per l'individuazione del candidato alla successione. I favori del sindacato si sono appunto concentrati su Barbagallo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia