lunedì 20 febbraio | 09:54
pubblicato il 09/lug/2013 18:13

Anci: Confcooperative, fare fronte comune contro aumento Iva

(ASCA) - Roma, 9 lug - ''Fare fronte comune contro l'aumento dell'IVA, dal 4% al 10%, sui servizi socio sanitari ed educativi, resi da cooperative sociali e loro consorzi a persone svantaggiate''. Questo il senso della lettera inviata da Giuseppe Guerini, portavoce dell'Alleanza delle Cooperative Sociali, al neo presidente dell'Anci Piero Fassino.

''In queste settimane - aggiunge Guerini - si discute molto e, giustamente, di evitare l'aumento dell'Iva dal 21% al 22%, ma nessuno si sta adoperando per sventare quanto e' stato previsto, con molta superficialita', dalla legge di stabilita' 2013 che lascera' senza servizi oltre 500.000 cittadini (anziani, persone svantaggiate, minori) e senza lavoro oltre 40.000 persone''.

''Il paradosso, infatti - evidenzia Guerini - e' che non vi sara' alcun recupero di gettito dal momento che l'Iva la verseranno i Comuni che si vedranno costretti a ridurre del 6% le prestazioni di welfare territoriale oggi garantite.

Risultato di questa cervellotica operazione di tecnocrazia contabile sara' che nel 2014, con le medesime risorse, i Comuni forniranno meno servizi sociali alle fasce piu' deboli della popolazione''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia