domenica 19 febbraio | 12:55
pubblicato il 28/set/2011 13:07

Ance/ Matteoli contestato dai costruttori: 'Vergogna, basta'

Fischi al ministro, molti imprenditori lasciano la sala

Ance/ Matteoli contestato dai costruttori: 'Vergogna, basta'

Roma, 28 set. (askanews) - Dura contestazione contro il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, da parte di un gruppo di costruttori dell'Ance. Mentre il ministro stava elencando interventi adottati dal Governo a favore del settore delle infrastrutture, alcuni imprenditori, riuniti in occasione dell'assemblea dell'associazione, hanno cominciato a contestarlo con fischi e urla: "Vergogna, basta, usciamo". E così in molti hanno abbandonato la sala, mentre il ministro ha così replicato: "Mi rendo conto del momento difficile, sono abituato a ben altro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia